Home Azioni Grecia
Le principali azioni svolte in Grecia sono state:
  •   Analisi dei gruppi di interesse: L’approccio generale adottato da CALLISTO nell’ambito dell’analisi dei gruppi di interesse si è basato sulla dinamica degli attori e della rete sociale nonché l’uso della risoluzione alternativa delle dispute. La visione dei partner greci del progetto si fondava su un approccio condiviso e individua alcune zone di interesse speciale nelle aree protette greche. Specificamente sono stati svolti tavoli di discussione all’interno dei gruppi di interesse e tra di essi in modo da giungere a un consenso sulle problematiche di gestione dei grandi carnivori.
  •   Analisi degli atteggiamenti del pubblico verso la coesistenza con i grandi carnivori: si sono svolti dei sondaggi di opinione tra i gruppi di interesse usando questionari specificamente prodotti per le necessità greche. Questi questionari includevano diverse parti, specificamente: 1) le conoscenze e le credenze sui grandi carnivori, 2) le conoscenze e convinzioni sui danni causati dai carnivori e sulle tecniche di prevenzione, 3) informazioni sugli incontri diretti con lupi e orsi, 4) rapporti sociali basati sulla presenza di grandi carnivori, 5) consenso sulla partecipazione nelle azioni di conservazione delle specie interessate, 6) opinioni sui sistemi di indennizzo dei danni causati dai predatori.
  •   Analisi preliminare di danni: in Grecia CALLISTO ha raccolto i dati sia attraverso l’uso di questionari durante le visite agli allevamenti di bestiame, sia attraverso l’analisi di dati preesistenti presso le autorità nazionali competenti: l’agenzia assicurativa nazionale per l’agricoltura “ELGA” mantiene un database su tutti i casi di danni dichiarati e analizzati a livello nazionale)
  •   Analisi del numero e della distribuzione di orsi: Rilevamento sistematico di segni di presenza dell’orso, come feci, orme, marcature sugli alberi e osservazioni dirette. Inoltre sono stati registrati i casi di mortalità.
  •   Consultazione e coinvolgimento dei gruppi di interesse: Si sono svolte tavole di concertazione con i rappresentanti dei gruppi di interesse locali. Inoltre è stato attivato un ufficio di progetto che rappresentava un punto di informazione per le comunità locali per tutte le problematiche riguardanti la presenza dell’orso.
  •  Attivazione di un Gruppo di Emergenza per l’Orso: in Grecia il Gruppo di Emergenza per l’Orso sviluppato nell'ambito del progetto comprende una squadra di quattro persone, tra cui un veterinario, un assistente veterinario e due esperti sulla gestione di orsi. Il gruppo opera condividendo le risorse tecniche e finanziarie con un altro progetto LIFE (PINDOS/GREVENA - LIFE07 NAT/GR/000291) nel quale CALLISTO è partecipante.
  •   Campagna di sensibilizzazione: Si è svolta una cmpagna di informazione sulle tecniche di gestione, diretta ai gruppi di interesse locali nelle aree del progetto, soprattutto agricoltori e allevatori. In Grecia il progetto è stato presentato nel 2010 e nel 2012 alla fiera nazionale “AGROTICA”, che si rivolge ai professionisti nel campo agricolo. CALLISTO ha partecipato con uno stand specifico sul progetto, e ha organizzato delle esposizioni specifiche riguardanti l’utilizzo di cani da difesa e di recinzioni elettrificate e sulla coesistenza con lupi e orsi. Si sono svolti inoltre sei incontri con gli agricoltori e allevatori, miranti a facilitare la comunicazione tra il mondo agricolo e gli interessi della conservazione dei grandi carnivori.
Credits: Armin Riegler

 

Credits: Armin Riegler

 

Credits: Callisto

 

Credits: Iliana Bousiaki

 

Credits: Callisto

 

Credits: Fotis Anastasiadis